Circa Michele Scalvenzi

Nato e cresciuto in quel di Orzinuovi e marchiato a vita dal San Giorgio di Graziano Cossali, come il drago cerco di imbastire resistenza ai sogni di dominio delle roccaforti limitrofe, fino a che, un bel giorno, mi accorgo che lungo la via retta della SP235 si arriva alla grande Città e che qualcosa di nuovo per me ha sede in via Corsica. Ivi si legge una scritta tanto conosciuta fuori dalle sagrestie quanto amata dai Cristiani lavoratori. Orsù, è giunta l’ora di allargare gli orizzonti e soprattutto di scrivere il nostro destino comune!
Torna in cima